Remind

26 e 27 Settembre 2020 – Anagni (Frosinone)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici,  organizzata dalla “ILR International” e Associazione Culturale “CHI COME NOI” è   giunta ormai alla sua  ventesima  edizione,  è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e  professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.  

Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non  prelevati dal loro ambiente naturale.E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non  sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari  secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio. Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita.

Ulteriori informazioni

Save the Date

26 e 27 Settembre 2020 – Anagni (Frosinone)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici,  organizzata dalla “ILR International” e Associazione Culturale “CHI COME NOI” è   giunta ormai alla sua  ventesima  edizione,  è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e  professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.  

Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non  prelevati dal loro ambiente naturale.E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non  sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari  secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio. Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita.

Ulteriori informazioni

Remind

POSTICIPATA A DATA DA STABILIRE

21 e 22 marzo 2020Fiano Romano (Roma)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, giunta ormai alla sua ventesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.
Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.
Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non prelevati dal loro ambiente naturale.
E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio.
Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita.

Ulteriori Informazioni

Save the Date

POSTICIPATA A DATA DA STABILIRE

21 e 22 marzo 2020Fiano Romano (Roma)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, giunta ormai alla sua ventesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.
Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.
Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non prelevati dal loro ambiente naturale.
E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio.
Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita.

Ulteriori Informazioni

Remind

16 e 17 Novembre 2019Fiano Romano (Roma)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, giunta ormai alla sua ventesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.

Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non prelevati dal loro ambiente naturale.E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio. Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita…

Ulteriori Informazioni

Save the Date

16 e 17 Novembre 2019Fiano Romano (Roma)

I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, giunta ormai alla sua ventesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita più di 150 espositori provenienti da tutta Europa, un momento d’incontro tra appassionati del settore e professionisti, ma anche curiosi, che piano piano si avvicinano a questo mondo spettacolare.

Gli animali in esposizione sono diversi, per lo più rettili, anfibi ed aracnidi, ma anche uccelli e tutto ciò che serve al loro benessere e mantenimento.Tutti gli animali esposti nella fiera, sono animali nati in cattività e non prelevati dal loro ambiente naturale.E’ necessaria questa precisazione, sopratutto per coloro che pensano che questi animali nati in cattività debbano essere liberati, se ciò accadesse non vivrebbero per più di 24 ore considerando che sono animali che non sanno cacciare per alimentarsi e che necessitano di temperature particolari secondo la specie, inoltre è importante considerare che chi alleva, lo fa con passione, amore e sacrificio. Noi amiamo ogni singolo essere animale, tanto che a loro dedichiamo la nostra vita…

Ulteriori Informazioni

PROGETTO “CARA CARETTA” ENPA


SUL DELTA DEL PO NASCONO SINERGIE

Grandi collaborazioni sulla foce del Po. L’area sta assumendo un’importanza naturalistica importante, come dimostra l’intervento in essa di diverse realtà associative. La presenza di centinaia di tartarughe e cetacei di piccola taglia (stenelle, tursiopi, delfini comuni, ecc.) rende indispensabile una presenza di tutela ed eventuale soccorso in zone che possono rappresentare un pericolo per questi animali.

In occasione dell’inaugurazione del 1° corso guardie zoofile fluviali-marittime alla darsena di Marozzo (FE), il progetto CARA CARETTA ENPA a cui è collegato ha raccolto grande interesse, incassando belle e fattive collaborazioni. Di prim’ordine le presenze: fra gli altri il comandante della Polizia Provinciale Claudio Castagnoli, il Presidente della Fondazione Cetacea Sauro Pari, il Sindaco di Lagosanto Cristian Bertarelli.

Significativo il gemellaggio dell’iniziativa con l’importante progetto UE TARTALIFE.

Per ENPA Marco Bravi, Presidente del Consiglio Nazionale e responsabile nazionale del servizio guardie zoofile ENPA, il caponucleo di Ferrara Giovanni Checchi e, a fare gli onori di casa, Marco Pozzi di ENPA Lagosanto al cui entusiasmo e determinazione si deve l’organizzazione del corso e della serata, in collaborazione con l’AUSER locale.

“Abbiamo visto tante realtà unirsi su un bene comune, quello ambientale” sottolinea Marco Bravi “che sta diventando sempre più prezioso e fragile. Con questo progetto insieme forse non salveremo il mondo, ma lo renderemo certamente migliore”.

photo from il secolo xix
fonte/articolo ENPA

Affido 2019

Quest’anno sono arrivate due piccine Hermanni Hermanni.
Ho finito i termini del poker carini e adatti a dei nomi, così ho optato per due personaggi che amo tanto Groot e Rocket de I Guardiani della Galassia.
L’idea è nata dall’atteggiamento di Groot, ché quando si sente osservato (quando mangia, beve o semplicemente girovaga) si blocca di scatto 😀 , Proprio come fa Groot baby.
Rocket è venuto di conseguenza, anche se non è peloso come l’omonimo 😛

Groot

Rocket

Remind

Reptiles Day

25 e 26 MaggioLongarone (Belluno)

La prima edizione del Reptiles Day nel 2001 aveva circa 70 tavoli e 30 espositori. I due ideatori Davide Fain e Herman Schiavon hanno realizzato la prima vera mostra scambio Italiana. Due anni dopo nel 2003 la mostra occupava già un l intero padiglione con quasi 200 tavoli e 100 espositori. Da questa edizione è entrata far parte della staff Gábor Dalmáti con il ruolo di responsabile degli espositori esteri. Dal 2005 la fiera può dire essere diventata una fiera internazionale avendo espositori che arrivano almeno da 10 diversi stati esteri. In questi ultimi anni la fiera è sempre cresciuta fino ad arrivare agli attuali 650 tavoli con più di 200 espositori. L’obiettivo dell’organizzazione non è solo di permettere di vendere e scambiare animali e attrezzature ma creare un punto di incontro tra appassionati. Quando Reptilesday nacque 15 anni fa era l’ unica fiera e quasi l’unica occasione per potersi incontrare tra noi appassionati, e avendo molto da discutere un solo giorno non bastava. Quindi possiamo affermare che non siamo solo la più “ANTICA” e rinomata fiera di rettili sul territorio Italiano ma siamo un punto di incontro e siamo la fiera che ha aperto le porte per l’Europa. Siamo la prima e attualmente unica fiera italiana che nel regolamento ha messo una limitazione agli animali di origine cattura, dando più spazio agli allevatori, offrendo la qualità di animali nati in cattività. L’esperienza positiva di Reptiles Day ha stimolato la crescita di altri eventi simili e possiamo dire che ormai anche in Italia ci sono diverse fiere molto conosciute a livello europeo come ad esempio Squamata o Verona reptiles.

Ulteriori informazioni